Energie rinnovabili in Europa: il futuro è il nostro presente

Le energie rinnovabili in Europa non sono una ipotetica teoria ma una concreta realtà. Le fonti alternative iniziano a essere una presenza costante dal freddo nord artico fino al caldo sud mediterraneo. Negli ultimi anni le percentuali sono raddoppiate ma le cifre non hanno ancora raggiunto né un livello ottimale né omogeneo. Continuando a leggere ti indicheremo quali sono le fonti di energia rinnovabili e quali potrebbero fare parte della nostra quotidianità.

La forza dell’acqua

L’approvvigionamento energetico “pulito” è una prerogativa collegata a una coscienza civica oltre che a doveri imposti da trattati internazionali.
Lo sviluppo sostenibile può essere raggiunto e mantenuto mettendo in atto diverse soluzioni. L’energia idroelettrica, proprio come sottolinea la stessa derivazione del termine, si produce dall’acqua. Cascate, fiumi, mari e torrenti. Il flusso che dalla fonte in montagna giunge fino alla quieta valle può diventare linfa vitale per gli uomini.

La luce del sole

Pannelli solari e impianti fotovoltaici sono quelle opere d’ingegno create dagli uomini per riuscire a catturare la luce del sole.
Questa fonte di energia è particolarmente indicata nelle zone a sud dell’Europa. Proprio come avviene con l’energia eolica, però, questo sistema può essere ottimizzato in ogni area geografica del vecchio continente. Le Nazioni che hanno risposto con maggiore sensibilità a questo approccio energetico sono la Germania, l’Italia e la Spagna.

La potenza del vento

Le turbine eoliche, in passato, erano state trascurate nella loro funzionalità a causa dell’elevato impatto ambientale.

Gli studi di ingegneria sulle energie rinnovabili in Italia, invece, hanno riportato in auge questa soluzione ideando mini pale eoliche. E’ stato l’italiano Renzo Piano, infatti, a creare il generatore eolico verticale Libellula. Un sistema capace di integrarsi nell’ambiente circostante senza deturpare il paesaggio. I Paesi europei più virtuosi sono la Germania, la Spagna e la Danimarca.

Conclusioni energetiche

Le tradizionali fonti energetiche sono ormai destinate a far parte del nostro passato.

Gli elevati costi dovuti all’estrazione delle materie prime e l’inquinamento prodotto hanno spinto i ricercatori a puntare verso altre alternative.

ViverEco ha scelto di contribuire al benessere dell’ambiente supportando i propri clienti nella ricerca dell’impianto energetico adatto alle proprie necessità.

Piccoli impianti domestici o aziende possono realizzare il proprio sistema energetico ottimizzando i benefici grazie alle batterie di accumulo.

13 + 4 =

Contattaci immediatamente per un’analisi dei tuoi bisogni e un preventivo gratuito.

Insieme traghetteremo verso il futuro.