Generatori eolici: lasciati condurre dalla potenza del vento

I generatori eolici non sono più un sogno destinato a pochi. Le nuove ricerche tecnologiche hanno portato alla creazione di impianti sofisticati per uso domestico.

Se sei incuriosito da questa soluzione e vuoi scoprire se puoi adottarla anche tu continua a leggere. Scoprirai quali caratteristiche deve avere la tua zona e come poter sfruttare la forza del vento con il generatore eolico.

Come accumulare l’energia cinetica

Un impianto con mini pale eoliche è composto da un pilone collegato a un’elica tramite un perno.

La forza del vento muove le pale imponendo un moto rotatorio attorno all’asse.

L’energia cinetica prodotta viene trasferita fino al generatore elettrico e, dopo alcuni passaggi, arriva fino alla tua presa di corrente.

Riassumiamo, dunque, i vantaggi dei generatori eolici domestici.

Non inquinerai l’ambiente, avrai energia sostenibile, pulita e prodotta dalla natura proprio accanto a te.

Quali caratteristiche deve avere la tua zona

A volta si pensa che, per far muovere quelle pesanti pale dell’impianto eolico, sia necessaria una grande forza.

Un presupposto errato perché l’aerogeneratore, anche se posizionato a 15 – 30 metri di altezza, si muove con agilità.

Già con una velocità di 10 Km/h (pari a una leggera brezza) l’eolico verticale ti consente di poter produrre energia rinnovabile.

Il vento, dunque, si presenta come una risorsa inesauribile e sempre a tua disposizione, di giorno e di notte.

Conclusioni energetiche

Tecnologia all’avanguardia e tecnici specializzati per una progettazione ottimale sono il binomio che stai cercando.

Quello che ti serve, per poter proteggere l’ambiente e abbattere le spese fisse, è un impianto eolico verticale.

Potrai catturare l’energia cinetica del vento e, con i generatori eolici verticali, trasformarla in elettrica.

Potrai alimentare elettrodomestici o impianti di condizionamento.

Contattaci subito per un incontro conoscitivo e senza impegno.

Valuteremo insieme le caratteristiche del tuo territorio e le potenzialità che puoi sfruttare.

10 + 6 =