Settore energetico: quali sono le previsioni per il 2019?

Il settore energetico è in continua evoluzione. Gli analisti hanno stimato che nel 2040 l’estrazione e la lavorazione del petrolio sarà sostituita da soluzioni energetiche alternative.

Fotovoltaico, minieolico ed energia termica non saranno solo delle eccezioni interessanti ma delle presenze fisse.

Continuando a leggere scoprirai:

L’energia rinnovabile in maggiore ascesa

La popolazione mondiale è ancora fortemente dipendente dalle tradizionali fonti energetiche.

Carbone, gas e petrolio, infatti, continuano a ricevere ingenti commissioni.

Questo andamento, però, comincia a essere scalfito nella costanza dalla presenza delle rinnovabili.

Le fonti energetiche cominciano a essere di più e le fonti di stoccaggio meno costose.

I consumatori stanno imparando che non è possibile continuare a distruggere l’ambiente.

Le loro principali scelte, sempre da abbinare alla batteria di accumulo, sono legate all’energia eolica e quella solare.

Pannelli fotovoltaici e pale eoliche, dunque, saranno le soluzioni maggiormente valutate.

Quale sarà il trend 2019

Il trend del 2019 non è una specifica fonte energetica quanto una risorsa.

Stiamo parlando dell’e-car. La mobilità elettrica non è più un’illusione né un esperimento da laboratorio. Si tratta di un veicolo che già circola nelle nostre strade e ha le sue canalette di ricarica.

I pronostici per il 2019 parlano di un incremento delle aziende settore energetico legate alle auto elettriche.

Un valore che oscilla intorno al 64%.

Un dato che ammonta a circa 2,1 milioni di nuovi veicoli leggeri immessi nel mercato.

Un’automobile a zero emissioni, libera da polveri sottili da immettere nell’ambiente e accessibile a tutti.

Gli utenti avranno al loro disposizione due proposte da valutare: la vettura Full Eletric (BEV) e quella ibrida (PHEV).

Conclusioni energetiche

ViverEco è a tua disposizione per offrirti un servizio di consulenza gratuito e personalizzato per i tuoi bisogni energetici.

Scopri la convenienza di scegliere il settore dell’energia rinnovabile e le opportunità di cui potrai beneficiare se passi al fotovoltaico.

Un dono che farai a te stesso e all’ambiente che ti circonda.

A ringraziarti saranno soprattutto le future generazioni.

3 + 12 =