Settore energia: la filiera corta delle fonti rinnovabili

Il settore energia è versatile. Il suo ciclo di produzione e distribuzione varia in proporzione alla materia prima utilizzata.

Le fonti energetiche tradizionali su snodano in 4 fasi: generazione, trasmissione, distribuzione e vendita. Le energie rinnovabili, invece, saltano qualche passaggio creando una filiera corta tra la generazione e la vendita.

Perché bisogna accettare la sfida delle rinnovabili

Il mercato energetico sta cambiando. Sempre più investitori puntano il loro denaro verso progetti di sviluppo energetico green. Le fonti fossili sono ormai destinate a esaurirsi non solo nei rispettivi giacimenti ma anche nell’interesse globale.

Il cittadino – utente o l’imprenditore – manager ha compreso che può iniziare a produrre in modo autonomo la propria energia.

Impianti che consentono di abbattere i costi e puntare verso l’autosufficienza.

Non si tratta soltanto di un risparmio economico ma la consapevolezza di poter contribuire al rispetto dell’ambiente circostante.

La bioenergia non è più soltanto un’ipotesi irrealizzabile o un trend di moda.

Si tratta di un percorso concreto, fattibile e applicabile anche nelle piccole realtà. Una responsabilità e dovere civico che ciascuno è chiamato ad assumersi.

Come è cambiato il processo produttivo

Le aziende operanti nel settore energetico stanno aprendo i propri orizzonti verso le soluzioni ecocompatibili. Abbandonare petrolio, carbone e gas per sfruttare gli elementi naturali è considerata una strategia vincente. Acqua, sole e vento possono essere integrate in un progetto energetico sostenibile che porta un utente verso l’autosufficienza.

Basteranno pochi accorgimenti.

Il processo di indagine partirà dall’individuazione della fonte ottimale.

Vento e sole sono onnipresenti ma sarebbe consigliabile individuare la fonte che garantirà la migliore resa.

La seconda fase sarà caratterizzata dalla pianificazione dell’impianto.

L’ingegnere dovrà calcolare l’estensione compatibilmente al fabbisogno energetico individuale.

 

L’ultimo passaggio sarà quello della creazione dell’impianto abbinandolo a una batteria da accumulo.

In tal modo l’utente potrà attingere in ogni momento alla riserva energetica.

Conclusioni energetiche

ViverEco è l’azienda che si occupa di aiutarti a trovare e realizzare la fonte energetica più utile per le tue necessità.

Il settore energia è in forte espansione e si sta adattando a tutte le realtà. Pannelli solari e pale eoliche sono le soluzioni più diffuse e compatibili in ambito domestico o nelle piccole aziende.

Contattaci immediatamente per un incontro conoscitivo.

 

Saremo a tua disposizione per illustrarti i benefici economici, ambientali e pratici di queste inesauribili fonti energetiche.

14 + 13 =